REPORTAGE FOTOGRAFICO SIBILLINI


Le grandi nevicate del 2005

di Filippo Campanile



2005, una stagione davvero intensa, ma molto concentrata.
Mediocre innevamento fino alla seconda metà di Gennaio, poi la grande perturbazione da Nord, che ha sepolto le Marche nella neve fino al piano, per oltre una settimana, facendo registrare record storici.
Poi, a routa, il vortice polare che ha portato pesanti ed insistenti nevicate in montagna fino alla fine di Febbraio.
Poi, l'improvviso arrivo dell'anticiclone subtropicale, davvero insolito nel mese di Marzo, che con poderoso irraggiamento e marcata inversione termica, ha divorato metri di neve nel giro di una sola settimana.
Infine, a stretto giro, addirittura la pioggia!
In definitiva, un mese e mezzo "da leoni", durante il quale si poteva sciare la powder quasi tutti i giorni.
Abbiamo vissuto un sogno: luoghi mediterranei trasformati d'improvviso in montagne d'oltre oceano...











































back to Powdermob.com